Lega Pro: il punto sul girone C, risultati e classifica

reggina-vibonese (1)Si combatte in Lega Pro, nel Girone C sia per la promozione che per la salvezza. Il Foggia ottiene la quinta vittoria consecutiva e sale a 65 punti. I satanelli hanno consolidato il primato, battendo 3-0 al “Pino Zaccheria” il Lecce. I salentini restano dunque a quota 61 e vedono allontanarsi il sogno promozione diretta. A 52 punti ci sono Matera e Juve Stabia. La formazione lucana ha perso 1-0 in casa dell’Akragas, mentre le vespe hanno vinto 4-2 a Cosenza. Seconda sconfitta consecutiva per la Virtus Francavilla (48), battuta in casa 1-0 dal Melfi. Non si arresta il cammino del Siracusa. I siciliani hanno vinto 1-0 in casa della Fidelis Andria (quinto successo di fila) e salgono a quota 47. Quattro lunghezze indietro ci sono Cosenza e Casertana. I falchetti hanno vinto 2-1 sul campo del Fondi. La zona playoff del Girone C si chiude con Fidelis Andria (41), Fondi e Paganese, entrambe a 40. I ragazzi allenati da Gianluca Grassadonia hanno battuto in casa per 2-1 il Catania (39). Più distaccato il Messina con 34 punti, poi il Monopoli con 33. I biancoverdi hanno pareggiato 1-1 sul campo del Catanzaro. Sarebbe attualmente salva direttamente l’Akragas con 30 punti. Mentre non eviterebbero i playout il Taranto (29) e il Catanzaro (28). Le aquile del sud sono state agganciate dalla Reggina, che ha pareggiato 0-0 al “Granillo” contro la Vibonese. Chiudono la graduatoria il Melfi a 26 e la Vibonese a 23.