La Golem Palmi vince in trasferta ed aggancia la zona Play Off

Delta 4Non poteva andare meglio di così la 9ªgiornata di ritorno di questo campionato per la Golem Volley Palmi che con il fantastico risultato maturato sul campo di Volalto Caserta e quanto successo sui taraflex di Pesaro e Chieri aggancia il 7° posto in classifica. La partita si incanala subito sui binari giusti per Palmi, che vince il primo set senza soffrire particolarmente la squadra campana. Caserta non scende in campo nella prima frazione e Palmi ne approfitta per andare subito in vantaggio sul 3 – 8. Vantaggio che le ragazze di Giangrossi ed Okechukwu mantengono fino alla fine, chiudendo il set sul 16 – 25. Seconda frazione approcciata bene dalla Golem, che parte in vantaggio con i colpi dei martelli Moretti, Abreu e Lestini. A metà frazione arriva questa volta la reazione di Caserta, che trova il sorpasso sul 16 – 14. La Golem perde il focus per qualche minuto e Caserta allunga, riuscendo a chiudere sul 25 – 19. La Golem ha ben chiaro il suo obiettivo, la vittoria. Per arrivarci torna immediatamente in campo con determinazione e disputa forse la sua miglior frazione. Buon lavoro di Erica Vietti, che sceglie le sue attaccanti nei momenti migliori, e di Alice Barbagallo, che lavora bene in difesa e ricezione, consentendo alle proprie compagne di ripartire bene in contrattacco. La Golem è efficacissima e, restando in vantaggio dall’inizio alla fine, chiude il set sul 15 – 25. L’ultimo set è forse il più spettacolare, con le due squadre che, consapevoli della posta in gioco, si sono date battaglia a tutto campo lottando punto su punto. Palmi parte avanti ma Caserta rimane sempre vicina. Erica Vietti si affida alle sue schiacciatrici per provare a far cedere la difesa di Caserta. Le padrone di casa lottano disperatamente, e riescono a rimanere costantemente a -1 dalle ospiti fino alle battute finali del match, momento nel quale la Golem riesce ad allargare un po’ l’elastico con gli attacchi di Tifanny Pereira de Abreu. Fondamentale poi l’apporto di grinta e concentrazione fornito dal capitano Francesca Moretti, che spinge a suon di attacchi vincenti le sue  compagne verso il traguardo designato. La squadra di coach Giangrossi riesce a chiudere con cattiveria, mandando la partita in archivio sul 22 – 25 e conquistando 3 punti importantissimi per la corsa ai Play Off. «Non era facile approcciare al meglio questa partita, che poteva rivelarsi insidiosa per noi – ha spiegato coach Pasqualino Giangrossi – Siamo riusciti a scendere in campo con la giusta concentrazione, affrontando al meglio una squadra dalla buone individualità, mettendola in difficoltà con la qualità del nostro gioco». Palma di miglior realizzatrice assegnata a Tifanni Pereira de Abreu, con 31 punti realizzati, anche se insidiata fino all’ultimo dalla potente schiacciatrice statunitense Naya Crittenden, fermatasi a 29 punti. Con i risultati maturati in questa 9ª giornata la Golem balza ora al 7° posto in classifica ed avendo il proprio destino in mano dovrà fare affidamento solo su se stessa per raggiungere il tanto desiderato obiettivo Play Off.

TABELLINO:

Golem Volley Palmi: Moretti (C) 16 , Pereira De Abreu 31, Lestini 13, Guidi 8, Veglia 5, Vietti 1, Barbagallo (L)(pos 63%, perf 26%), Angelelli -, Quiligotti ne, Tomaselli ne.

Volalto Caserta: Crittenden 29, Strobbe 9, Pascucci 8, Mio Bertolo 7, Agrifoglio 2, Astarita 2, Boriassi 2,  Bartesaghi 1, Aquino 1, Cecchetto (L)(pos 53%, perf 35%), Barone.