Aeroporto Reggio Calabria, Serra: “fiducia nell’amministrazione Falcomatà”

Il Capo Gruppo di Oltre in consiglio comunale Giuseppe Sera sulla questione aeroporto: “Non cediamo il passo alla rassegnazione né alla becera invettiva, ci anima la fiducia nel percorso avviato dall’amministrazione Falcomatà

aeroporto dello stretto reggio calabria tito minniti“Il sindaco Falcomatà sta perfettamente rappresentando le istanze di una intera città di fronte al governo nazionale sulla necessità di avere dei collegamenti aerei funzionali allo sviluppo e alle esigenze dei cittadini di Reggio Calabria”. E’ quanto dichiara in una nota l’Ing. Giuseppe Francesco Sera capogruppo di Oltre in consiglio comunale. “Quella sull’aeroporto dello Stretto è una battaglia campale che ci vede tutti impegnati per vedere finalmente riconosciuto a pieno il nostro diritto di cittadinanza – afferma Sera – con il sindaco Falcomatà portiamo avanti un percorso che sebbene dovrà passare da sentieri stretti, condurrà Reggio e l’area metropolitana a raggiungere il diritto a una mobilità sostenibile e integrata da sempre negata”. Continua il consigliere Sera: “Non sfugge a nessuno di noi e non si può più prescindere dal valutare come centrale il tema dei trasporti rispetto a qualsiasi prospettiva di sviluppo della città”. Nel ripercorrere i principali passaggi delle azioni avviate dall’amministrazione sul tema, un fermo inciso: ” Sappiamo tutti quanto sia fondamentale per trattenere le forze produttive e le intelligenze della nostra città, sul territorio, avere la possibilità di muoversi ed essere raggiunti. E lo è ancora di più in questa stagione amministrativa che ci vede dare un forte impulso nell’ottica della programmazione e della pianificazione di strumenti urbanistici finalizzati al raggiungimento di una crescita e di uno sviluppo armonioso”. Da qui le conclusioni: “Mossi da queste premesse facciamo appello a tutti i cittadini ad aver fiducia nel percorso di interlocuzione che l’amministrazione Falcomatà sta intraprendendo con tutti gli attori in campo sulla questione aeroporto. Non cediamo il passo alla rassegnazione, nè alla becera invettiva: ciò che ci deve animare è la fiducia nel risultato finale”.