Furto a Milano: autobus saccheggiato da 3 extracomunitari

Saccheggiato un autobus a Milano da 3 extracomunitari che hanno rubato cellulari, portafogli e gioielli

autobusIn Piazza XXIV Maggio alla fermata dell’autobus diverse persone sono state saccheggiate da tre extracomunitari una volta salite sul mezzo. Durante il servizio notturno alla fermata del civico 105 sono stati rubati cellulari, portafogli e gioielli a bordo dell’autobus numero 6. I tre rapinatori hanno approfittato della confusione generale all’interno del mezzo per saccheggiare tutto quello che trovavano all’interno delle tasche di chi ha usufruito del servizio.

Un ragazzo si è accorto subito di non avere più il proprio cellulare nel momento in cui aveva alle sue spalle uno dei 3 rapinatori e ha subito cercato di perquisirli, ma alla prima fermata 2 di questi 3 ragazzi scappano, mentre il terzo rimane sull’autobus e propone al ragazzo un telefono da prendere in cambio con quello rubato dagli altri 2, per poi scappare alla fermata successiva.

Quando l’autobus è arrivato al capolinea molti si sono accorti di non avere più la maggior parte dei loro oggetti e secondo la loro descrizione uno di questi ragazzi indossava un cappello e una giacca bianca e aveva una corporatura longilinea, mentre il secondo aveva capelli rasati con pantaloni color militare e infine il terzo era il più robusto di tutti e aveva i capelli ricci. Ultimamente c’è stato un grande aumento dei casi di saccheggio all’interno delle grandi città, principalmente a Roma e a Milano.