Vandali “beccati” dalla videosorveglianza a Capo d’Orlando

tappetino alberiAncora vandali in azione a Capo d’Orlando. Quattro ragazzi hanno distrutto alcuni tappetini in erba posizionati sotto gli alberi d’arancio ornamentali in Piazza Matteotti e lungo l’isola pedonale del centro. Un’azione che però non è sfuggita alle telecamere di videosorveglianza posizionate in piazza. “Un comportamento inqualificabile che danneggia non solo il decoro urbano, ma anche  l’immagine di un paese civile come Capo d’Orlando – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – non possiamo sopportare che i vandali spadroneggino sul territorio, imbrattando muri o rovinando arredi e verde pubblico. Mi auguro che i quattro, due ragazzi e due ragazze, ripresi dalle telecamere, si presentino in fretta spontaneamente mostrandosi pentiti, così eviteremo di consegnare il video alle forze dell’ordine – conclude il Sindaco – ma davvero è il momento della tolleranza zero nei confronti dei vandali”.