Val Gallico-Vis Reggio Calabria: in palio punti play off pesantissimi

Vis (28)Il campionato di serie C silver, sempre più avvincente e appassionante per via dell’equilibrio in testa alla classifica, sta entrando nel vivo. Snodo cruciale per la lotta al vertice sarà l’anticipo di domani (PalaLumaka ore 20) fra il Val Gallico di coach Polimeni e la Vis del duo D’Arrigo/Farina, affascinante remake della finale play off della scorsa stagione. Le due squadre reggine arrivano all’importante appuntamento con stati d’animo diametralmente opposti. La Vis ha una striscia aperta di sette partite (unica compagine imbattuta nel girone di ritorno), il morale a mille e una forma fisica che cresce di settimana in settimana. Il Val Gallico, invece, è reduce da due pesanti ko contro Lamezia e Rende che ne hanno ridimensionato e non poco le ambizioni di primato. La voglia di rivalsa di Laganà e compagni sarà tanta, ma la Vis non ha alcuna intenzione di interrompere la serie di successi consecutivi ed è pronta a giocarsela ad armi pari. Coach Fabio Farina sprona così i suoi alla vigilia del match: “Il Val Gallico ha 2 punti in più in classifica, il che vuol dire che fino al momento ha fatto meglio di noi. In più gioca nel proprio palazzetto e quindi parte con tutti i favori del pronostico. Non so se i miei ragazzi sono da serie A, ma sicuramente so che hanno cuore e cervello, e senza cuore e cervello la tecnica e la tattica non servono a niente. Questa deve essere l’arma in più per noi, la certezza dalla quale partire per provare a ribaltare il pronostico a noi sfavorevole”. All’andata il Val Gallico violò il PalaBotteghelle (unico quintetto a riuscirci in stagione) col punteggio finale di 69-59. All’impianto di via Ibico è atteso il “sold out”. Lo spettacolo in campo, di certo, non mancherà.