Un arresto a Melito Porto Salvo (Rc)

COLORISI DOMENICO CL. 1948Nella serata del 25 gennaio 2017, in Melito di Porto Salvo (Rc), i Carabinieri della locale Stazione traevano in arresto, in esecuzione all’ordinanza di espiazione di pena detentiva emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria – Ufficio Esecuzioni Penali e ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Reggio Calabria, Colorisi Domenico, di anni 69, del luogo, noto alle forze dell’ordine. L’uomo dovrà scontare una pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione, poiché ritenuto responsabile dei reati di concorso in falsità materiale commessa da pubblico ufficiale in certificati o autorizzazioni amministrative, falsità materiale commessa dal privato e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, tutti reati commessi in Bova (Rc) e Roghudi (Rc) dal 2004 al 2011. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale “Arghillà” di Reggio Calabria in regime di semilibertà.