Soriano: a causa dei movimenti franosi si sono verificate 2 rotture all’acquedotto

1A causa di movimenti franosi sul tracciato dell’acquedotto dell’Alaco nelle ultime 12 ore si sono verificate due rotture alle condotte. La prima è stata prontamente riparata e ha consentito la ripresa dell’erogazione dell’acqua dopo il fermo per problemi elettrici alla rete Enel che alimenta Ipot dell’Alaco. Nella notte nel Comune di Soriano si è registrata una nova rottura. Al momento l’erogazione è interrotta per queste zone: località Pendini di Sorianella, località Toluccio di Pizzoni, serbatoio S.Angelo di Stefanaconi-Sant’Onofrio e Ionadi; i serbatoi della città di Vibo, della frazione Vena Superiore-Media e Inferiore, Vibo Marina zona alta, serbatoio S.Andrea e il serbatoio comunale ei Longobardi. Le squadre operative della Sorical si sono già sul posto dove è stata individuata la rottura per procedere alla riparazione e si prevede il pristino del servizio in giornata.