Sindaci e Governatori più amati d’Italia: Falcomatà 26°, Accorinti 98°, Oliverio 6° e Crocetta ultimo! [DATI]

Sole 24 Ore, Oliverio è l’unico tra i presidenti di Regione del sud ad oltrepassare la soglia del 50% dei giudizi positivi. Male Crocetta. Tra i sindaci calabresi il primo cittadino di Reggio, Giuseppe Falcomatà, si piazza al 26/mo posto con il 56% di gradimento. Il sindaco di Messina è invece 98/mo

falcomatà oliverio (2)Mario Oliverio, del centrosinistra, primo tra i governatori del sud, è sesto nella classifica nazionale sul gradimento degli amministratori stilata dall’Istituto Ipr Marketing per il Sole 24 Ore e pubblicata oggi. In particolare nella Governance poll 2017, il governatore calabrese ottiene il 51% di gradimento da parte degli elettori, in calo rispetto al giorno della sua elezioni quando era pari al 61%. Oliverio è l’unico tra i presidenti di Regione del sud ad oltrepassare la soglia del 50% dei giudizi positivi espressi dal campione rappresentativo consultato dall’istituto. Tra i sindaci calabresi il primo cittadino di Reggio, Giuseppe Falcomatà, si piazza al 26/mo posto con il 56% di gradimento seguito da Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza, al 47/mo con il 54%. E ancora Crotone che supera la sufficienza con Ugo Pugliese, eletto nel 2016, piazzatosi 71/mo posto ottenendo il 51%, mentre Elio Costa è 90/mo con il 49%. In coda il primo cittadino di Catanzaro Sergio Abramo 98/mo con il 46%.

Il presidente della Regione siciliana, Rosaaccorinti-crocettario Crocetta, è, invece, ultimo nella classifica del gradimento dei governatori nel sondaggio Ipr per “Il Sole 24 Ore”, i cui risultati sono pubblicati oggi dal quotidiano. Se domani ci fossero le elezioni regionali, lei voterebbe a favore o contro l’attuale Presidente della Regione? Crocetta ha una percentuale del 27 % e cala del 3,5% rispetto alla data dell’elezione. Tra gli amministratori locali dell’Isola, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che quest’anno ritentera’ la corsa a primo cittadino per la quinta volta, insieme al collega di Caltanissetta Giovanni Ruvolo si piazzano a al trentesimo posto della classifica nazionale, che ha in vetta la sindaca di Torino Chiara Appendino (M5s). Orlando ha ottenuto un gradimento del 55%, guadagnando cinque punti in piu’ rispetto al 2015, ma rispetto al giorno dell’elezione nel 2012, rileva il sondaggio, ne perde 17,4%. Alla casella 43 c’e’ il sindaco di Agrigento Calogero Firetto; alla 71 i sindaci di Siracusa Giancarlo Garozzo, di Catanaia Enzo Bianco e di Enna Maurizio Di Pietro. In coda i sindaci di Ragusa, Messina e Trapani: Federico Piccitto e Renato Accorinti, con il 46% di gradimento si collocano al 98/mo posto; mentre il sindaco di Trapani Vito Damiano, di piazza al 102/mo, prima del sindaco della Capitale Virginia Raggi. “Questo miglioramento conferma quanto abbiamo sostenuto per anni e cioe’ che il lavoro di questa amministrazione comunale avrebbe dato i suoi frutti nel medio-lungo periodo”, dice Leoluca Orlando, che ha guadagnato posizioni passando dalla 77/ma dello scorso anno alla 30/ma. “Il dato di oggi – conclude – conferma di fatto quello pubblicato sempre dal Sole24ore lo scorso dicembre che in tema di vivibilita’ attestava la ripresa di Palermo che dal 107/mo posto del 2015 e’ passata al 99/mo”.