Sicilia, Garaffa nominato commissario Anfe

Anfe-logo-vxIl direttivo nazionale Anfe ha accettato le dimissioni irrevocabili di Paolo Genco, coinvolto nell’inchiesta ‘Dirty Training’ agli arresti domiciliari per truffa a danno dell’amministrazione regionale, dalla carica di Presidente e legale rappresentante dell’ente in Sicilia. Ed ha nominato al suo posto commissario straordinario Costantino Garraffa. “Considerata l’urgente necessita’ di assicurare il regolare prosieguo delle attivita’ formative dell’Anfe regionale Sicilia, nonche’ di garantire – afferma una nota – il diritto al lavoro del personale preposto alle attivita’ dell’Ente composto di circa 700 unita’ e il diritto allo studio degli allievi iscritti ai corsi”.