Serie D Femminile, il Mondo Volley vuole cambiare registro nel 2017

21-luciana-guantaTorna in campo nel weekend la formazione femminile del Mondo Volley Messina impegnata nel campionato regionale di serie D. Un 2017 che tutto l’ambiente giallorosso si augura possa regalare soddisfazioni maggiori rispetto all’anno precedente. Già dalla gara contro il Lavalux Patti, in programma domenica (alle ore 20) alla Palestra della scuola Media “Giorgio La Pira” del villaggio Camaro.

Che il percorso avviato in estate sarebbe stato in salita lo si era messo in conto, considerando un processo di costruzione del gruppo completato soltanto a pochi giorni dall’avvio delle ostilità. Ritardo frutto di una serie di problematiche varie e imprevisti (l’infortunio di Patrizia Aloise per citarne uno) che hanno portato a tempi di amalgama del gruppo inevitabilmente più lunghi di quanto auspicato.

Non sono mancati, anche se a intermittenza, segnali positivi sulle capacità del gruppo messo a disposizione dell’allenatore Massimiliano Triolo ed è su quelli che si è lavorato in queste settimane di sosta. Tolti i giorni prettamente festivi, gli allenamenti sono proseguiti su buon ritmo anche nel periodo di fermo del campionato. La coesione del gruppo e il clima propositivo che si è venuto a creare sin dal primo giorno trascorso in palestra rappresentano la forza del Mondo Volley. L’arma in più che consentirà di fare uscire le reali potenzialità delle giallorosse e di risalire la classifica. Capitan Lanzafame e compagne già domenica contro una potenziale avversaria diretta per la salvezza intendono raccogliere i primi frutti del duro lavoro in palestra.