Serie C: una sconfitta e una vittoria per il team volley Messina

team volley_ mondo giovane Femminile. La stracittadina non sorride al Team Volley. Alla palestra Juvara, contro il Messina Volley, le ragazze allenate da mister Ferrara incappano nel secondo stop consecutivo. Una gara dai due volti, in cui le padrone di casa, specie in avvio, trasmettono ai tanti spettatori assiepati sulle tribune dell’impianto, la sensazione di poter conquistare l’intera posta. Il set iniziale infatti, dopo una fase combattuta, premia Miranda e compagne che, sul 12-11, effettuano il sorpasso decisivo. La partita appare incanalata lungo i binari preferiti, ma tornato in campo, il Team Volley è costretto a fare i conti con la reazione delle ospiti, abili a ripristinare l’equilibrio. Nella terza ripresa, la capolista dà l’impressione di aver metabolizzato quanto accaduto fino a quel momento e, con un prologo fulminante arriva, addirittura, a mettere insieme un parziale di +8. Con il tabellone a segnare un eloquente 15-7, tuttavia, succede l’impensabile: le avversarie tornano a farsi sotto, riducono progressivamente il gap e culminano il loro percorso con la conquista del set. Le scorie della rimonta subita, inevitabilmente, giocano un ruolo chiave anche nell’ultimo quarto dove, già dalla partenza, la formazione di Cacopardo accumula un discreto margine, per colmare il quale, non si rivela sufficiente lo scatto d’orgoglio del Team Volley. Pur trovandosi in due occasioni ad un passo dalle rivali, il ricongiungimento non si concretizzerà ed alla fine a far festa sarà il Messina Volley. Le sconfitte lasciano l’amaro in bocca ma fanno parte dello sport, l’importante è rialzarsi immediatamente ed in tal senso, è un bene che si torni in campo già mercoledì per il recupero della sfida contro il Volley 96, originariamente prevista per giorno 7 gennaio e poi rinviata causa maltempo, come ha confermato nel dopo gara mister Ferrara: “Oggiabbiamo peccato sotto l’aspetto della continuità, loro sono state brave in una situazione complicata ad alzare il livello dell’agonismo. Alle ragazze ho detto che nei momenti di difficoltà dobbiamo venire fuori con la forza del gruppo, per fortuna già mercoledì torniamo in campo e avremo l’occasione per riscattarci”.

Team Volley Messina – Messina Volley 1-3 (25-18/19-25/17-25/20-25)

Team Volley Messina: Recupero 4, Tsankov 5, Bitto 6, Ingrosso 1, Saporito 8, Miranda 16, Siracusano 12, Ragonese 3, Letizia ricezione positiva 31%.
Messina Volley: Polito 11, Criscuolo 14, Nielsen 13, Cannizzaro 6, Donato 2, Scimone 9, Rando ricezione positiva 17%.


Maschile
. Non è mai apparso in discussione il successo per la formazione maschile del Team Volley Messina che, alla Juvara, ha piegato in tre set le resistenze del Mondo Giovane. Comincia, quindi, con il piede giusto il nuovo corso per la formazione di mister Trimarchi, adesso impegnata, ancor di più, nella crescita e valorizzazione dei tanti giovani presenti nel vivaio. Già in avvio la partita assume la piega desiderata, con la squadra di casa brava a porre tra sé e gli avversari diversi punti di distacco. La reazione finale riporta sotto gli ospiti, ma non spaventa eccessivamente, perché aldilà del 25-22, appaiono diversi i valori complessivi delle due rose. Nel secondo parziale, il copione è pressoché identico, così come il punteggio su cui si conclude. Buona volontà, dedizione ed attaccamento alla maglia ed alla causa sebbene si notino, non riescono a costituire, per la compagine di coach Pagano, antidoti sufficienti ad arginare la spinta dei giallorossi. E ciò è particolarmente evidente nell’ultimo periodo. Il Mondo Giovane, complice l’abbassamento del livello di guardia del Team Volley, accumula un vantaggio consistente, progressivamente sgretolato, quando D’Andrea e compagni decidono di tornare a premere sull’acceleratore. “Oggi ci interessava raccogliere i frutti di ciò che abbiamo provato in settimana – ha detto il tecnico Francesco Trimarchi – e capire se il lavoro impostato in questi giorni potesse essere foriero di risultati. Da questo punto di vista mi ritengo abbastanza soddisfatto, perché, se si escludono alcuni cali di tensione che ci accompagnano dall’inizio della stagione, abbiamo tenuto il controllo della gara. Non dobbiamo più guardare la classifica ma concentrarci su ogni singolo allenamento, ci aspettano due settimane prima della prossima gara e, non sarà impegno agevole considerando lo spessore dell’avversario, ma noi cercheremo di fare la nostra gara”.

Team Volley Messina – Mondo Giovane 3-0 (25-22/25-22/25-22)

Team Volley Messina: Cavallaro D’Andrea M. D’Arrigo, Previti, Scafidi, D’Andrea F. Mastronardo, Degli Esposti (K) Gogliandolo, Luverà, Carmignani, Di Blasi (L1) La Foresta (L2) All. Trimarchi.
Mondo Giovane: La Malfa F. La Malfa G. Cucca, Porcino, Pagano, De Luca, Zuccaro, Spatola, Romeo (K) Zaffino, Puglisi, Coletta (L) All. Pagano.