Serie C maschile: ceduti Ruggeri al Letojanni e Michele Mastronardo al Fiumefreddo

pallavolo⁠⁠⁠Il Team Volley Messina dopo un’attenta analisi fatta di comune accordo con lo staff tecnico, visto l’andamento del girone di andata e considerato che il traguardo che porta ai play off promozione è oggettivamente molto in salita, ha deciso di rivedere la programmazione della stagione in corso della prima squadra maschile, con l’obiettivo di valorizzare nella seconda parte di campionato i prospetti più interessanti che già si sono messi in luce nel girone di andata e valutare attentamente gli altri elementi che compongono l’attuale rosa. Per giungere alla fine della stagione regolare restano da disputare otto partite, poche come detto per sperare ancora nei playoff: “Rivedere i piani riteniamo possa essere un segnale di umiltà ma anche una mossa strategica per pianificare al meglio e per tempo il futuro – ha commentato il direttore tecnico Roberto Bombara -, pensiamo di poter stare nella pancia della classifica, sfruttando questi primi mesi del 2017 per avviare una valida programmazione che possa dare i suoi frutti già dal successivo torneo”. Pertanto ci saranno delle cessioni concordate con gli stessi atleti, come quelle di Ruggeri al Letojanni e Michele Mastronardo al Fiumefreddo, squadre che militano entrambe in Serie B: “Lavoreremo molto sui ragazzi e sugli altri elementi “over” che fanno parte del nostro gruppo. Il tutto verrà valutato attentamente con lo staff tecnico – ha proseguito Bombara -. Il nostro primo fine è sempre stato la valorizzazione dei migliori talenti del territorio e lo sviluppo di un progetto che possa dare un contributo fattivo al movimento, esaltando i colori della città. Anche quando pensi di avere operato bene, non sempre i risultati ti danno ragione. A quel punto devi alzarti le maniche e pensare a crescere e migliorarti. Questa è la linea tracciata”.