Rosarno (Rc): 7 anni fa la rivolta dei migranti

Tendopoli 2Sono passati sette anni dalla “rivolta dei neri” – come fu chiamata – a Rosarno, ma la situazione dei migranti che arrivano nella piana di Gioia Tauro per la raccolta degli agrumi, resta drammatica. Attorno alla tendopoli di San Ferdinando, che dovra’ essere smantellata per fare posto ad un diverso sistema di accoglienza secondo il piano della Prefettura di Reggio Calabria, e’ crescita e si allarga di giorno in giorno una baraccopoli con strutture di legno, plastica e cartoni. Una situazione ad estremo rischio incendi, come quello che si e’ verificato alcune settimane fa, fortunatamente senza conseguenze e che costituisce una polveriera sempre pronta ad esplodere.