Reggio Calabria: Sambatello è per il terzo giorno senza acqua

sambatello 2“A Sambatello, almeno la meta’ degli utenti sono ormai senza un goccio acqua da tre giorni.Anche i piu’ fortunati,attrezzati con grandi cisterne,hanno ormai esaurito le scorte”. Lo afferma in una nota Renzo Pellicano per il Comitato Pro Sambatello.

“Il Comitato pro Sambatello, come da prassi, si e’ reso portavoce con gli organi competenti, segnalando il grave disservizio . Non poche sono state le telefonate fatte a pioggia  anche dagli utenti  presso i vari uffici  comunali,  non avendo  purtroppo un riferimento preciso a cui potersi rivolgere in queste  situazioni e ricevendo quindi solo le classiche risposte di rito:provvederemo a inoltrare la segnalazione.E’ inconcepibile che nel 2017, stagione di grandi opere, di grandi progetti, di montagne di fondi che dovrebbero giungere da Roma, di  citta’ metropolitane, ancora oggi, molte zone del Comune di Reggio Calabria  devono addirittura penare sull’utilizzo dell’acqua potabile,e non solo in estate; Oltre il danno la beffa:  si pretende che il servizio idrico venga pagato in modo spropositato   come rilevato dalle recenti bollette  stratosferiche  giunte a tutti i cittadini. Sarebbe ora che il Comune di Reggio Calabria, per far  si che anche le periferie possano avere un riferimento preciso a cui rivolgersi ,in modo inequivocabile, in caso di disservizi, sia idrici che di altra tipologia, di ordinaria e straordinaria manutenzione, come accadeva regolarmente  durante la compianta epoca delle Circoscrizioni, nominasse dei Delegati di quartiere  ai quali potersi affidare, accorciando cosi’, i tempi e le modalita’ di intervento  per ogni disservizio segnalato”.