Reggio Calabria, il disperato appello degli abitanti di Trunca isolati per il gelo: “aiutateci”

strada-ghiacciataUna lettrice di StrettoWeb ci scrive in merito al disagio che stanno vivendo gli abitanti di Trunca una frazione sulle colline di Reggio Calabria, dove negli ultimi due giorni la temperatura è scesa fino a -6°C (invece a Reggio città nel momento più freddo ci sono stati +2°C). I residenti di Trunca si dicono “completamente abbandonati” dopo le nevicate che hanno colpito la città nelle scorse ore.

A causa del tempo qui a Trunca siamo isolati ormai da 3 giorni. Inutili sono state le mie richieste di soccorso al sindaco continuo a pubblicare post su faacebook nella speranza che qualche autorità o chi di dovere legga e ci aiuti ma purtroppo ancora nulla. Ecco perché scrivo a voi per esporre il mio problema nel nostro paese ci sono lastre di ghiaccio che rendono inagibile le strade siamo rimasti isolati non possiamo muoverci da casa e Dio non voglia che qualcuno si senta male perché in tal caso morirebbe nel gelo di questo paese. Vi prego se vi è possibile rendete noto questo nostro disagio basterebbe poco per aiutarci non chiediamo molto solo un qualsiasi mezzo che sparga sale e sciolga ghiaccio. Auspico almeno in un vostro piccolo aiuto. Cordialmente, Giovanna Falduto“.