Reggio Calabria: il Cis promuove “La Profezia di Giovanni XXIII”

Il Cis della Calabria promuove “La Profezia di Giovanni XXIII”

Papa-Giovanni-XXIIIGiovedì 26 Gennaio 2017, alle ore 18.00, nella Sala della chiesa di S. Giorgio al Corso – Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nel contesto del ciclo di incontri “Questione sociale e del lavoro, Dottrina della Chiesa ed Encicliche sociali”, promuove il quarto incontro “La Profezia di Papa Giovanni XXIII: “Mater e Magistra” e “Pacem in terris”. Dopo l’intervento di don Antonio Santoro, parroco di S. Giorgio al Corso, relazionerà il dott. Francesco Massara, già presidente delle ACLI Provinciali e Regionali, componente del Consiglio Pastorale Parrocchia S. Giorgio al Corso e della Curia. Mater et Magistra è l’enciclica sociale promulgata il 15 maggio 1961 nella quale papa Giovanni XXIII ha ripreso ed ampliato il tradizionale insegnamento della Chiesa cattolica in ordine ai problemi sociali. La Pacem in terris fu pubblicata l’11 aprile 1963, dopo un lungo periodo di guerra fredda tra le due grandi potenze, Stati Uniti e Unione Sovietica, ed in seguito alla crisi di Cuba che aveva portato il mondo a un passo da un conflitto nucleare.