Reggio Calabria, il 26 gennaio la convocazione di un consiglio comunale “aperto”

palazzo san giorgio (1)In coerenza con gli impegni assunti dall’Amministrazione Comunale nel corso dell’Assemblea popolare tenutasi l’11 gennaio sorso, la Presidenza ha convocato il Consiglio Comunale “aperto”, nella Sala adunanze di Palazzo San Giorgio, per la giornata di giovedì 26 gennaio con inizio dei lavori fissato per le ore 10:00. Il punto posto all’O.d.g. dei lavori riguarda la situazione inerente  l’E.R.P.(edilizia residenziale pubblica) del comune di Reggio Calabria. I cittadini e i rappresentanti delle associazioni che intendono intervenire sull’argomento dovranno inviare formale richiesta, entro e non oltre le ore 16:00 di mercoledì 25 gennaio, al seguente indirizzo di posta elettronica: presidente.consiglio@reggiocal.it indicando nome e cognome ed eventualmente l’associazione che rappresentano.

Il Presidente del Consiglio Comunale, Demetrio Delfino nel dichiarare che le sedute di Consiglio Comunale “aperto” rappresentano una novità realizzata da questa Amministrazione Comunale, sottolinea che questo agire politico serve non solo a dare valore al confronto con i cittadini ma conferma che la volontà dell’Amministrazione Comunale è mirata a rendere la democrazia autenticamente rappresentativa poichè le scelte amministrative che scaturiscono dal basso sono espressione di confronto, di condivisione e consenso.

Il Consiglio Comunale “aperto” – dichiara ancora Delfino – vuole cercare di colmare quella lacuna che troppo spesso ha portato i cittadini a percepire lontano la politica e a determinare una pericolosa disaffezione. Colmare questo scollamento è un’esigenza che l’Amministrazione Comunale intende portare avanti con tenacia poiché siamo convinti – conclude – che questa è la strada giusta per ridare ai cittadini fiducia nei confronti della politica e delle istituzioni.