Reggio Calabria: domani alla Camera di commercio il 13° forum europeo Manfredo Golfieri

camera commercio reggioIl nostro è il secondo Paese manifatturiero di Europa grazie alla capacità di produrre prodotti di eccellenza, nota in tutto il mondo con il termine “Made in Italy”: la ragione del suo successo è legata alle notevoli qualità di realizzazione, cura dei dettagli, fantasia del disegno e delle forme, durevolezza dei prodotti che ad esso vengono associati. Per poter consentire che queste doti si mantengano nel tempo è necessario, però, che il tessuto produttivo italiano si innovi e si sviluppi mantenendo intatte le sue peculiarità distintive.

È in questa direzione che l’Italia deve affrontare la cosiddetta “quarta rivoluzione industriale”, in cui si sta assistendo ad un’integrazione “sistemica” tra sistemi fisici e digitali, passando dai big data (argomento del forum dell’anno passato) e dall’utilizzo di tecnologie abilitanti.

Sono questi i temi del 13° Forum europeo MANFREDO GOLFIERI organizzato dalla Camera di commercio di Reggio Calabria e dalla sua Azienda Speciale IN.FORM.A., che si terrà giovedì 19 gennaio nel Salone dell’Ente camerale, a partire dalle ore 10 (programma allegato).

L’incontro, che sarà aperto da Antonino Tramontana – presidente della Camera di commercio, Nicola Irto – presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Natina Crea – direttore dell’Azienda Speciale IN.FOR.MA., ha i seguenti obiettivi: fornire il quadro delle “tecnologie abilitanti” (dall’advanced manufacturing all’additive manufacturing, dai robot collaborativi, con intelligenza artificiale alle stampanti 3D, dalla realtà aumentata a sviluppo di piattaforme di simulazione, ecc…) e di cosa possano offrire in termini di guadagno competitivo; conoscere gli strumenti di finanziamento disponibili per consentire l’adeguamento dei sistemi e dei processi sia a livello nazionale che a livello regionale; confrontarsi su come poter migliorare le competenze e le risorse umane così che le tecnologie possano essere utilizzate nel migliore dei modi; confrontarsi con gli altri sistemi e reti esistenti a livello italiano ed europeo.

Il Forum sarà un momento di incontro e dibattito tra istituzioni, esperti ed imprese, per comprendere questo processo di cambiamento, presentare le opportunità e le criticità che tale scenario comporta e per offrire stimoli e strumenti al tessuto economico e civile dell’Area Metropolitana per una maggiore competitività.

PROGRAMMA

10.00 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI

10.30 APERTURA DEI LAVORI

Saluti

ANTONINO TRAMONTANA, Presidente della Camera di commercio di Reggio Calabria
NICOLA IRTO, Presidente del Consiglio Regionale della Calabria

Introduce e coordina

NATINA CREA, Segretario Generale della Camera di commercio di Reggio Calabria e Direttore dell’Azienda Speciale IN.FORM.A.

11.00 INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA’: IL PIANO INDUSTRIA 4.0

Sviluppo di un sistema italiano ed europeo per l’innovazione
LUCA BELTRAMETTI, Direttore del dipartimento di Economia dell’Università di Genova

Piano Nazionale Industria 4.0: gli investimenti, le misure
ENRICO MARTINI, Segreteria Tecnica del Ministro dello Sviluppo Economico

Le tecnologie prioritarie per l’implementazione di Industria 4.0 nel manifatturiero avanzato
SESTO VITICOLI, Vice Presidente di AIRI – Associazione Italiana per la Ricerca Industriale

Il Cluster Fabbrica Intelligente
GIANLUIGI VISCARDI, Presidente Cluster Fabbrica Intelligente

Smart Manufacturing per le PMI e l’esperienza europea della rete di trasferimento tecnologico per la digitalizzazione dell’industria (I4MS)

ROBERTO SANTOLAMAZZA, Direttore generale di T2i Trasferimento tecnologico e innovazione scarl

La strategia di specializzazione intelligente della Regione Calabria
PAOLO PRATICÒ, Dirigente Generale del Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria della Regione Calabria

Il Sistema camerale a sostegno delle imprese per Industria 4.0
GIUSEPPE SALONIA, Unioncamere – Unione italiana delle Camere di commercio

13.30 BUFFET

14.30 LO SCENARIO ECONOMICO E TECNOLOGICO NEL MEZZOGIORNO

Scenario competitivo e priorità d’azione per il Mezzogiorno
CETTI LAUTETA, Responsabile Area Scenari Sud di The European House – Ambrosetti

Edilizia 4.0: scenari e opportunità per il settore
CORRADO TROMBETTA, Building Future Lab dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria

La strategia per la realizzazione di politiche economiche, industriali e formative su Industria 4.0
RENATO PASTORE, Presidente della sezione Terziario Innovativo di Unindustria Calabria

15.30 LE ESPERIENZE DELLE IMPRESE (E I PROGETTI CHE CI CAMBIERANNO LA VITA)

Artigiani Digitali: Made in Italy, tecnologia e prodotti di eccellenza
ANDREA DI BENEDETTO, Vice Presidente CNA

Soluzioni per la Smart factory 4.0
BRUNO FAZZARI, General Manager di Pebrit Bosch Rexroth Ag
LUCA GELMETTI, Pratice Manager di Festo Training and Consulting – Gruppo Festo

Buone pratiche per l’alternanza scuola-lavoro
MICHELE SOLDATINI, CIO Operation and Transformation leader, General Electric

17.00 CONCLUSIONI

NATINA CREA, Segretario Generale della Camera di commercio di Reggio Calabria e Direttore dell’Azienda Speciale IN.FORM.A.