Reggio Calabria: dal 18 gennaio al 31 marzo gli studenti delle quinte classi dei corsi di indirizzo turistico del Piria apprendisti ciceroni in Pinacoteca

piriaNell’ambito del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro “Apprendisti Ciceroni in Pinacoteca per le Scuole” (Convenzione del 29 luglio 2015 dei percorsi in ASL  tra ITE “R. Piria” e il Comune di Reggio Calabria), gli studenti dell’Istituto Tecnico Economico “Raffaele Piria”, in qualità di apprendisti ciceroni, da gennaio a marzo proporranno alle scuole e a tutta la cittadinanza visite guidate alle collezioni museali.

Dalle 9 alle 13 nelle mattine dei giorni 18 e 26 gennaio, 3,7,15 e 23 febbraio, 3,7,15, 23 e 31 marzo gli studenti delle classi VAT, VBT e VCT illustreranno alle scolaresche e a quanti vorranno approfittarne le collezioni della Pinacoteca Civica.

Gli allievi hanno acquisito competenze specifiche attraverso un percorso formativo svoltosi nei mesi di novembre e dicembre, coordinati dai docenti Anna Benedetto e Vincenzo Cordova e dai tutor della struttura dott.sse Anita Marcianò e Mariella Basile: hanno appreso contenuti inerenti la nascita della pinacoteca e il costituirsi del suo ricco patrimonio, arte e storia delle opere esposte e dei contesti di provenienza, potenziando le proprie capacità linguistiche ed espositive.

È stato inoltre attivato un Laboratorio creativo a cura del docente Felicia Amodeo e degli esperti del settore operanti presso il Piria, per la realizzazione di un video documentario riguardante il museo e i servizi offerti dagli apprendisti ciceroni.

Il progetto didattico proposto dal Piria vuole agevolare lo scambio culturale tra gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado attraverso il contributo dei propri studenti: gli apprendisti ciceroni saranno lieti di guidare altri studenti attraverso le sale espositive per far loro apprezzare, conoscere e rispettare le opere delle collezioni.

Pertanto, l’invito a cogliere l’occasione di una visita guidata è rivolto alla cittadinanza tutta ed in particolare alle Scuole Secondarie di primo e secondo grado; in presenza di pubblico straniero gli apprendisti ciceroni metteranno a frutto le competenze linguistiche acquisite durante il corso di studi ad indirizzo turistico.

Per informazioni e prenotazioni gruppi si contatti il n° 0965/324822.