Reggio Calabria: così la Biesse sostiene le eccellenze del nostro territorio

La Biesse di Reggio Calabria sostiene le eccellenze del nostro territorio

dnaLA  Biesse Associazione Culturale no profit per il Bene Sociale. Apre le attività dell’anno sociale 2017 con un importante evento il riconoscimento alle eccellenze del nostro territorio.La Presidente e fondatrice dell’associazione Bruna Siviglia afferma che questo sarà un appuntamento annuale. Il Premio Biesse ogni anno sarà consegnato a chi nel nostro territorio  si è distinto in un particolare ambito ,con l’intento di valorizzare le nostre eccellenze e le professionalità che nonostante tutto continuano a rimanere nella nostra terra ,conferendo lustro e contribuendo alla crescita  umana e professionale della Calabria. Sabato 28 gennaio 2017 alle  18.30 presso il Palazzo della Cultura Pasquino Crupi ,  la Biesse premia  la Dott.ssa Angela Puntorieri , Biologa, patologa clinica  per l’impegno ed il contributo che dà per la diagnosi e il monitoraggio con biomarcatori specifici per ‘L endometriosi. L’Assessore Alla cultura e Legalità Dott. Eduardo Lamberti Castronuovo consegnerà il Premio Biesse 2017  alla Dott Ssa Angela Puntorieri socia per altro dell’associazione. Tantissimi gli ospiti non solo del mondo delle istituzioni dal Presidente Demetrio Delfino , Nicola Paris,  L assessore alla Pubblica Istruzione del Comune Anna Nucera , il Presidente dell’ Hospice Vincenzo Trapani Lombardo che ci onora di essere tra i nostri associati, il Presidente dell’Ordine dei Biologi, il  Dott. Scopelliti, la Dott Ssa Eva Gerace , la Dott. Ssa Simonetta Neri e tanti altri nomi illustri della  città  che condivideranno con noi questo  momento importante della nostra  vita associativa  e della  comunità.  Cervelli in fuga. ..no grazie  sosteniamo le nostre eccellenze per una calabria migliore” conclude la Presidente Bruna Siviglia.