Reggio Calabria: al teatro Zanotti Bianco lo spettacolo “Memorie” per ricordare l’Olocausto

A Reggio Calabria sarà in scena, al teatro “Zanotti Bianco” lo spettacolo “Memorie” per ricordare l’Olocausto

Action Press

Action Press

 Il 27 gennaio, giornata della memoria, al Teatro “Zanotti Bianco”, ex Cipresseto, sarà in scena lo spettacolo, “Memorie”, curato dal musicista Pierpaolo Levi e dall’attore Enzo de Liguoro. Con la forza evocativa delle parole e della musica, l’importante iniziativa vuole porre l’attenzione sui diritti civili, sui valori assoluti di uguaglianza e libertà, contro ogni forma di discriminazione e di violenza.  Lo spettacolo ha inizio alle ore 9:00 alla presenza del Sindaco Giuseppe Falcomatà e dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Anna Nucera. Al teatro saranno presenti gli studenti dell’Istituto Magistrale “Tommaso Gulli” unitamente al Dirigente, Alessandro De Santi. Lo spettacolo tende a rappresentare storie di vite umiliate, annientate e spezzate nella Germania nazista, e ricordare quanto accaduto è l’unico modo per costruire un argine contro nuovi e pericolosissimi fenomeni nazionalistici, razzisti e di pulizia etnica.