Paura a Messina: 65enne ricoverata per meningite, avviata la profilassi per i familiari

Messina: un paziente di 65 anni è stato ricoverato presso il reparto di Malattie infettive del Policlinico, con sintomi tipici della meningite

policlinico-messina1“In qualità di Commissario straordinario dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “G. Martino”, al fine di evitare ingiustificati allarmismi, vorrei precisare che al momento non esiste alcun elemento che possa fare pensare a rischi di epidemia da meningite. Per opportuna informazione evidenzio che  nella serata di ieri (venerdì 6 gennaio) un paziente di 65 anni è stato ricoverato presso il reparto di Malattie infettive del Policlinico, con sintomi tipici della meningite”, è quanto scrive in una nota il Dr. Giuseppe Laganza Senzio, Commissario Straordinario AOU Policlinico “G. Martino” Messina. “Il personale -prosegue- ha prontamente provveduto a collocare il paziente in isolamento e ha iniziato a sottoporlo a terapia antibiotica. Nel contempo, è stata già avviata la profilassi per i familiari e la rete di contatti del paziente. Sono in corso accertamenti per stabilire il ceppo del batterio. La casistica rientra nel trend che si registra annualmente presso l’Azienda”, conclude.