Pallavolo femminile: torna alla vittoria il CUS Unime in casa della Kenesix Nebrodi Volley

14798787_10211188179930271_528041603_nCon un secco 3-0 le universitarie tornano dalla Palestra Comunale di Rocca di Caprileone con tre importanti punti in tasca, che permettono loro di raggiungere quota 10 in classifica generale ed allontanarsi di ben 6 lunghezze dalla terz’ultima piazza. Contro il fanalino di coda Kenesix Nebrodi le ragazze allenate da Valentina Leandri avevano l’obbligo di giocare per la vittoria ed acciuffare punti pesanti in chiave salvezza. E cosi è stato: sempre avanti, le messinesi superano con un po’ di fatica il primo set (22-25), per poi condurre con agilità l’incontro verso la vittoria finale negli altri due periodi di gioco (15-25, 14-25). Il primo set è quello che mostra maggiore equilibrio, con le due compagini che lottano con determinazione su ogni pallone e giocano punto a punto fino alla fine del set, che termina 25-22 in favore delle universitarie. Secondo e terzo set, invece, condotte da Venuto e compagne senza particolari difficoltà, riducendo al minimo gli errori e concedendo poco spazio alle atlete di casa. 15-25 e 14-25 i parziali dei due giochi, con tutte le atlete a disposizione del coach cussino in campo, segno di una squadra intercambiabile e coesa, che mira a raccogliere qualche soddisfazione in più nella seconda fase del campionato. Ultima del girone d’andata chiusa in bellezza, dunque, dal CUS Unime, atteso ad affrontare la prima di ritorno a Brolo, domenica 5 febbraio, contro la saracena Volley. “è stata una bella partita – commenta al termine del match il posto 4 Marika Arena – Il risultato non era affatto scontato dato che entrambe le squadre erano a caccia di punti pesanti in chiave salvezza. Abbiamo messo in campo la giusta concentrazione riuscendo ad esprimerci al meglio soprattutto in fase attacco-difesa”. Kenesix Nebrodi Volley – CUS Unime 3-0 (22-25, 15-25, 14-25) Squadre: Kenesix Volley Nebrodi: Marcini (K), Foti, Mantovani, Milanova, Dyullerova, Mordini, Malleva, Pirri (L). Allenatore: Russo G. CUS unime: Maisano, Migale, Venuto (K), Chiofalo, Arena, Alibrandi, Gambadoro, Currò (L1), Giuffrida, Raccuia, D’arrigo, Sgambati. Allenatore: Leandri V. Arbitri: Di Piazza e Curatolo.