‘Ndrangheta, arrestato super boss Pesce. Bianchi: “successo importante”

arresto pesce (3) ”L’arresto di Antonino Pesce, latitante dallo scorso luglio, reggente dell’omonima cosca e uno dei più pericolosi boss della zona, è un successo importante e un ulteriore tassello alla dura battaglia contro la criminalità organizzata. Complimenti, dunque, ai carabinieri e alla magistratura per il loro ottimo lavoro”. Così Dorina Bianchi, sottosegretario al MiBACT e deputato calabrese del Gruppo Area Popolare.

“Lo Stato c’è - conclude – e lavora duro nel contrasto alla criminalità organizzata. Nell’ultimo periodo ci sono stati una serie di successi nella repressione e nella prevenzione del fenomeno mafioso grazie alla collaborazione tra le istituzioni. La ‘Ndrangheta e tutte le associazioni mafiose possono essere sconfitte, come dimostra l’arresto di oggi. Dobbiamo estirpare questo cancro dalla nostra terra che ne inibisce lo sviluppo economico e democratico”.