Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Milazzo: un successo dopo l’altro per la rassegna Quinteatro

A Milazzo è un successo dopo l’altro per la rassegna Quinteatro

Un successo  dopo l’altro per la rassegna Quinteatro, diretta dal regista e attore Giuseppe Pollicina e organizzata da Le Alte Terre di Mezzo  in compartecipazione con il Comune di Milazzo, per la quale ieri sera  è andata in scena al Teatro Trifiletti la piéce dal titolo: “Non era la quinta era la nona”, scritta da Aldo Nicolaj. Prodotto da l’Associazione 8 maggio e diretto e interpretato da Ivan Bertolami, lo spettacolo ha raccontato il  classico triangolo coniugale, (moglie, marito e amico della moglie) che poi cosi classico non è quando la gelosia parassita di uno dei due ( in questo caso la moglie)  prende il sopravvento  e  servendosi dell’”amico”  cerca di eliminare, nel senso letterale della parola, l’altro. Ma cosa succerebbe se i due uomini, scoperto il piano, trovassero un accordo per coalizzarsi? Ad affiancare Bertolami in questa briosa commedia una frizzantissima Martina Zuccarello, autentica forza della natura, che attraverso il suo personaggio  ha saputo esplorare i diversi volti dell’universo femminile, dando risalto e portando all’eccesso la   dolcezza  così come la pazzia, dell’animo umano, quando la gelosia ne prende il sopravvento; il menage a trois viene poi ulteriormente definito dall’imperturbabile Giovanni Belardi, marito inconsapevole dell’inganno ordito alle sue spalle. Un lavoro, dunque,  che mira  non soltanto a dilettare il pubblico, ma anche e soprattutto a farlo riflettere sulla delicata  situazione   che la società sta attraversando, anche  sotto il profilo emozionale, nella  quale sempre più spesso un’insana gelosia prende il sopravvento nella routine di una normale relazione affettiva. Un tema non facile da affrontare, quindi, al quale, però,  Ivan Bertolami, seguendo l’input  dettato dalla sua straordinaria sensibilità,  ha saputo dare ampio spazio  sia sotto il profilo recitativo che lo vedeva invischiato, suo malgrado, nel “diabolico” piano  di Eva ( Martina Zuccarello ) sia sotto il profilo direttivo, attraverso il quale ha regalato  al suo pubblico puro divertimento e grandi emozioni, doti innate di un grande professionista del palcoscenico.

Articoli recenti

Messina: Rossana Carrubba nuovo segretario generale del Comune

Rossana Carrubba è il nuovo segretario generale del Comune di Messina, Le Donne va a Palermo Il sindaco Cateno De…

23 ottobre 2018 18:07

Previsioni Meteo: ultime ore di maltempo in Calabria e Sicilia, poi tornerà a splendere il sole

Previsioni Meteo, torna a splendere il sole su gran parte d'Italia e le temperature schizzano verso l'alto: domani picchi di…

23 ottobre 2018 18:06

Sosta selvaggia a Messina e shuttle intrappolati nel traffico: polizia municipale in azione con dispositivo scout

Da domani a Messina la Polizia Municipale effettuerà controlli con dispositivo scout lungo il percorso della linea shuttle Da domani, mercoledì…

23 ottobre 2018 17:58

Reggina, il pasticcio del Comune sullo stadio continua: figuraccia per la diretta TV, la società cerca disperatamente un altro stadio per la partita con la Juve Stabia

Reggina, è caos: il Granillo non sarà disponibile nemmeno per sabato, dirigenti alla disperata ricerca di uno stadio che possa…

23 ottobre 2018 17:58

“Salva Messina”, De Luca in trasferta a Roma: ecco la bozza del nuovo piano di riequilibrio discussa dal sindaco

Il sindaco di Messina oggi e domani a Roma per salvare la città dal dissesto, discutere su risanamento, Palagiustizia, nuovo…

23 ottobre 2018 17:49

Reggio Calabria: il Festival “Facce da bronzi” alla ricerca di nuovi talenti della comicità italiana

Dopo un’intensa sezione estiva che ha animato il Castello Aragonese di Reggio Calabria nuovo concorso artistico per la selezione di comici…

23 ottobre 2018 17:46