Messina, Campagna Caldaia Sicura: prorogati fino al 31 maggio i termini di scadenza per il pagamento

A Messina, in occasione della Campagna Caldaia Sicura, sono stati prorogati fino al 31 maggio i termini di scadenza per il pagamento

caldaiaCon provvedimento di Giunta Municipale, è stata prorogata al 31 maggio 2017 la scadenza di cui all’art. 8 del Regolamento Comunale per il Servizio di Controllo degli Impianti Termici relativamente al biennio 2016/2017, termine entro il quale gli utenti devono far effettuare dai manutentori autorizzati la verifica su rendimento energetico dei propri impianti termici, pagando nel contempo la quota dovuta (per impianti inferiori a 35 kW) esclusivamente tramite i bollini prepagati distribuiti solo agli stessi manutentori autorizzati. Infatti dopo il 31 gennaio 2017, non saranno più ammessi pagamenti delle quote dovute tramite versamento su conto corrente postale, ma solo unicamente tramite bollini prepagati forniti ai manutentori. Gli utenti che hanno comunque già effettuato il pagamento tramite versamento su conto corrente postale,  devono consegnare la relativa attestazione e la documentazione di rito entro il 31 maggio 2017 al Protocollo del Dipartimento Edilizia Privata, che si trova in piazza Vittoria, angolo via Boner (ex convitto Dante Alighieri) ingresso laterale, nei normali orari di apertura; lunedì, martedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 10.30 alle 13; giovedì, dalle 15 alle 16.30, o via e-mail alla casella di posta elettronica caldaia.sicura@comune.messina.it. L’obbligo di consegna della documentazione non riguarda i rapporti di efficienza dotati di bollini prepagati ma solo i rapporti con pagamento effettuato con versamento su conto corrente postale.