Messina: a Santa Teresa di Riva torna puntuale il camino della Verità

A Santa Teresa di Riva torna puntuale il camino della verità

camino-veritaSi rinnova per il quinto anno consecutivo il tradizionale appuntamento presso Villa Ragno con “ Il Camino della verità ” venerdì 6 gennaio alle ore 16.00. Un momento di confronto tra l’amministrazione comunale, la stampa e la cittadinanza che conferma ancora una volta l’apertura al dialogo e la predisposizione al dibattito come momento di crescita per tutta la comunità. Da cinque anni ormai, da quando cioè si è insediata l’amministrazione De Luca “Il Camino della Verità” rappresenta un importante occasione per fare il punto sull’operato del Governo della città ma anche e soprattutto per rispondere a dubbi, domande e critiche mosse non soltanto da parte della stampa ma anche e soprattutto da parte dei cittadini. Lo scorso anno il primo cittadino Cateno De Luca lanciò il progetto politico “ Oltre De Luca ” oggi a distanza di dodici mesi esatti è pronto a presentare la squadra e la strategia che sosterrà questo progetto. Nel segno della continuità di quanto detto in occasione del Brindisi augurale,  in Piazza Municipio il  1 gennaio,  De Luca presenterà i candidati al consiglio comunale per le due liste “ Oltre De Luca” e “GoverniaAmo Santa Teresa” e momento più atteso ufficializzerà i nomi di chi andrà a  formare la nuova Giunta Municipale 2017-2022 che verrà proposta per le elezioni amministrative di Maggio 2017.

“ Si tratta, afferma De Luca, di un appuntamento che caratterizza la nostra azione politica. Siamo pronti, come abbiamo sempre dimostrato a confrontarci con tutti. Come di consueto daremo il microfono ai presenti. Non ci sottrarremo alle domande della stampa né a quelle dei cittadini. Anzi, aggiunge De Luca, invito al Camino delle Verità non soltanto i nostri avversari politici ma anche quanti giornalmente da dietro un computer attraverso i social network  ci attaccano. Venite giorno 6 gennaio, lasciate la tastiera del vostro pc e venite a dircelo in faccia quello che pensate. Noi, conclude De Luca, ci saremo. Pronti come sempre a rispondere alle vostre domande e ad incassare le vostre critiche.”