Messina: 30enne arrestato per droga

carabinieri-foto-repertorioNel pomeriggio di venerdì 13 gennaio 2017, i Carabinieri della Stazione di Messina Tremestieri hanno arrestato Francesco GALTERI, pregiudicato messinese classe 1986, colpito da un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina, dovendo espiare la pena di anni 1, mesi 7 e giorni 10 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I fatti di cui si è reso responsabile l’odierno arrestato risalgono al luglio 2015, quando durante un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti, i militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Sud, avendo notato degli anomali movimenti di un’auto in arrivo dalla Calabria, hanno bloccato l’uomo agli imbarcaderi della Caronte insieme ad un complice. A seguito di perquisizione effettuata  a bordo della piccola utilitaria su cui viaggiavano, i militari rivenivano 17 involucri di cellophane trasparente contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 7 chili. In particolare, la sostanza stupefacente si trovava abilmente occultata nel portellone posteriore e nelle intercapedini dei parafanghi. Dopo le formalità di rito, Francesco GALTERI è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la propria abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.