Marcia della Pace a Polistena (Rc): migliaia di persone in piazza

Polistena - Marcia della Pace 2012 01Tante persone hanno partecipato ieri sera a Polistena, nel reggino, alla ventinovesima Marcia della Pace di Capodanno organizzata dall’associazione “il Samaritano”. Presenti molti profughi, i quali hanno ringraziato il popolo italiano per l’accoglienza che stanno ricevendo. E’ seguita un’esibizione della cantastorie calabrese Francesca Prestia che ha dedicato un canto alle donne calabresi vittime della ‘ndrangheta. “Nonostante – ha detto don Pino Demasi, parroco di Polistena, referente di Libera – i tempi difficili che stiamo vivendo, attraversati da troppe guerre, dal terrorismo e da una violenza che pesa soprattutto sui piu’ deboli e nonostante il vile attentato di stanotte ad Istanbul, abbiamo scelto, ancora una volta, di cominciare l’anno fuori dalle case, di scendere in piazza per dire si’ alla pace, per ribadire che la pace e’ possibile e per sottolineare che e’ il bene piu’ prezioso dell’umanità”.