Maltrattava e perseguitava l’ex fidanzata: arrestato 34enne in Calabria

Un uomo di 34 anni è stato arrestato a Catanzaro un 34enne con l’accusa di stalking, lesioni e maltrattamenti ai danni dell’ex fidanzata

abusi-sessualiLa Polizia ha arrestato a Catanzaro un uomo di 34 anni con l’accusa di stalking, lesioni aggravate e maltrattamenti ai danni dell’ex fidanzata di 27 anni. L’arresto é stato fatto dalla Squadra mobile sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal Gip di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica. La Questura ha dichiarato che “la Squadra mobile ha raccolto gravi, circostanziati e concordanti indizi di reato in ordine alle responsabilità di G.P. nei confronti dell’ex fidanzata. L’attività investigativa – si aggiunge – ha preso avvio da una prima denuncia presentata nel 2015 dall’ex fidanzata dell’uomo, alla quale ne sono seguite altre a causa del perdurare della condotta posta in essere da G.P., che anche dopo la rottura del travagliato rapporto sentimentale tra i due, caratterizzato da frequenti episodi di violenza, ha continuato a bersagliare la giovane di telefonate e messaggi, ingenerando in lei un grave stato di ansia e preoccupazione”.