Maltempo a Reggio Calabria: soccorso un gruppo scouts rimasto isolato a Mannoli

Il gruppo di scouts erano rimasti isolati a Mannoli presso la struttura che li ospitava

neveIl forte maltempo che sta colpendo la Calabria in questi giorni, sta causando parecchi disagi. Per tutta la mattinata di oggi l’attività dell’Unità di crisi costituita nella Prefettura di Reggio Calabria dalla giornata del 6 gennaio è proseguita. Il transito è tornato regolare lungo l’arteria autostradale e le strade statali. Le maggiori criticità si sono riscontrate sulle strade provinciali e comunali per la presenza di ghiaccio. I mezzi della Provincia e dei vari comuni interessati stanno stanno operando senza sosta per rendere percorribile le strade con i mezzi spargisale. Le operazioni presentano qualche difficoltà dovute alle numerose richieste che provengono soprattutto dalle zone dell’entroterra. Le forze dell’ordine e i vigili del fuoco intervengono, su attivazione della sala operativa, per soccorrere gli automobilisti in difficoltà. In particolare, i vigili del fuoco, coordinati dalla sala operativa, hanno recuperato un gruppo di ragazzi scouts che erano rimasti isolati a Mannoli presso la struttura che li ospitava. Un altro intervento dei vigili del fuoco insieme a una squadra della Sorical (Società risorse idriche calabrasi) ha riguardato il soccorso al guardiano della Diga del Menta rimasto lì isolato per ben due giorni.