Leo Club Lamezia e associazione Vola insieme al reparto di pediatria

20170106_leo4children-leo-club-lamezia-e-associazione-vola-insieme-al-reparto-di-pediatria_01La mattina di venerdì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, il Leo Club Lamezia Valle del Savuto con la collaborazione dell’associazione Vola ha visitato il reparto di pediatria dell’ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme (CZ) per un service rientrante nel progetto multidistrettuale Leo4Children (“Leo For Children”), una vasta serie di eventi e service che hanno tutti come obiettivo ultimo la difesa dei bambini e il miglioramento delle loro condizioni.

Durante la visita, i bambini ricoverati presso il reparto pediatrico della struttura ospedaliera lametina sono stati intrattenuti con sketch e giochi, molti dei quali avevano come protagonisti personaggi famosi di cartoni animati e film di animazione per i più piccoli. Inoltre, sono stati consegnati piccoli doni ai responsabili del reparto, che rimarranno a disposizione dei bambini per fini ricreativi.

Significativo il contributo dell’associazione Vola e del suo presidente, Vincenzo Nicastri, al quale va il ringraziamento del Leo Club e dei responsabili del reparto per il supporto dato in occasione dell’evento. Dopo la visita, visto il successo e il feedback positivo riscontrato, il presidente del Leo Club Lamezia Valle del Savuto, Danilo Greco, ha dichiarato:

“Con questo service di oggi prosegue la nostra azione di presenza sul territorio, un’azione che si contraddistingue nella sensibilità nei confronti del prossimo e nell’operatività per il bene della società nel nostro territorio. Abbiamo creato con successo questa sinergia collaborativa con Vola, che rientra in un ampio quadro di collaborazioni che stiamo portando avanti da diversi mesi. Abbiamo già collaborato, per esempio, con l’AVIS di Lamezia e con l’associazione ONLUS ‘Padre Barrè’, che ringraziamo per il supporto dato, e in futuro collaboreremo con tante altre associazioni. Lo faremo perché in Calabria è importante non agire e comportarsi da individualisti, ma cercare di collaborare e fare rete al fine di poter portare avanti iniziative migliori e di più alto profilo.

La vicinanza che oggi sei gennaio, giorno dell’Epifania, abbiamo garantito ai bambini del reparto di pediatria e alle loro famiglie rientra nel progetto Leo4Children, per il quale abbiamo scelto l’associazione Vola come collaboratrice in virtù della sua esperienza pluriennale nel settore: con questa scelta, e col contributo dato, crediamo di aver onorato appieno lo scopo del service multidistrettuale. Vorrei inoltre ribadire che il nostro Leo Club, ufficializzato nel mese di luglio dell’anno scorso, ha ottenuto risultati importanti e sta continuando a crescere grazie all’ingresso di nuovi soci e alla sinergia positiva creatasi con gli altri Leo Club e con tante associazioni, come Vola.”