Governo: il Premier Gentiloni, dimesso dal Policlinico Gemelli, presiede il Cdm n. 8

LaPresse / Roberto Monaldo

LaPresse / Roberto Monaldo

Il Consiglio dei Ministri si è riunito oggi, sabato 14 gennaio 2016 , alle ore 12 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Segretario la Sottosegretaria alla Presidenza Maria Elena Boschi. All’ordine del giorno la trattazione dei seguenti punti : : ● – DECRETO LEGISLATIVO (PRESIDENZA – GIUSTIZIA – SVILUPPO ECONOMICO) recante attuazione della direttiva 2014/104/UE ● -N. 5 DISEGNI DI LEGGE (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE) – ● – N. 3 DECRETI LEGISLATIVI (GIUSTIZIA) ● -ESAME PRELIMINARE DI N. 5 DECRETI LEGISLATIVI (ISTRUZIONE UNIVERSITA’ E RICERCA) ● – DELIBERAZIONE del Consiglio dei ministri in merito alla partecipazione dell’Italia a missioni internazionali per l’anno 2017 ● – RELAZIONE programmatica per il 2017 sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea (PRESIDENZA); ● – LEGGI REGIONALI; ● – VARIE ED EVENTUALI.

Il Consiglio dei Ministri ha , tra l’altro, deliberato sulle unioni civili ed ha anche dato il via libera a 8 delle 9 deleghe sulla riforma della scuola , ed altresì , su proposta del Ministro della Difesa Roberta Pinotti con delibera in materia di nomine ed incarichi, ha adottato i seguenti provvedimenti di conferma delle cariche ai vertici militari di Difesa, Esercito e Arma dei Carabinieri : – 1) – proroga di un anno al mandato, sino al 15 gennaio 2018 ,del Comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette ; : – 2) – proroga del mandato , in scadenza 27 febbraio 2017, fino al 22 novembre 2018 del Capo di Stato Maggiore della Difesa al Generale di Corpo d’Armata Claudio Graziano . Il Capo di Stato Maggiore della Difesa:
• è un Ufficiale dell’Esercito, della Marina o dell’Aeronautica che all’atto della nomina riveste il grado di Generale di Corpo d’Armata, Ammiraglio di Squadra o Generale di Squadra Aerea in servizio permanente;
• è nominato con decreto del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro della Difesa;
• è gerarchicamente sovraordinato ai Capi di Stato Maggiore di Forza Armata e, per quanto attiene alle attribuzioni tecnico-operative, al Segretario Generale della Difesa;
- 3) – proroga di un anno al mandato, fino al 25 febbraio 2018, del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Danilo Errico , proveniente dal Corpo dei Bersaglieri .-
Da evidenziare , altresì, tra i provvedimenti del Consiglio dei Ministri le nomine dei ViceMinistri ,con il contestuale conferimento delle deleghe in relazione al titolo, ai Sottosegretari di Stato : ● Mario Giro (ViceMinistro Affari esteri e cooperazione internazionale), ● Filippo Bubbico (ViceMinistro Interno), ● Luigi Casero ed ● Enrico Morando (ViceMinistri Economia e finanze), ● Teresa Bellanova (ViceMinistro Sviluppo economico), ● Andrea Olivero (ViceMinistro Politiche agricole, alimentari e forestali) ● Riccardo Nencini (ViceMinistro Infrastrutture e trasporti).

Domenico Crea