Doppio appuntamento a gennaio con l’Open day del “Rechichi” di Polistena

Liceo G. RechichiÈ già tempo di iscrizioni per gli studenti in uscita dalla scuola secondaria di I grado. Dallo scorso lunedì, infatti, è possibile registrarsi sul portale Miur dedicato, in attesa che sia sbloccata la funzione per la scelta della scuola di II grado, possibile solo dal 16 gennaio al 6 febbraio. Anche il “Rechichi” di Polistena si prepara ad accogliere gli allievi delle scuole medie del territorio con il primo dei due Open Day programmati per il 14 e il 28 gennaio. Già da questo sabato l’istituto si prepara ad accogliere famiglie e studenti dalle ore 14 alle 19 nelle sedi di Via Lombardi e Via Vescovo Morabito e al Musicale in Corso Garibaldi a Cinquefrondi. Per quest’ultimo vale la pena ricordare che è l’unico autorizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale per la provincia di Reggio Calabria. Il prossimo sabato sarà possibile visitare gli spazi del Liceo e avere informazioni dettagliate su tutti gli indirizzi di studio: oltre il già citato musicale, il linguistico, delle scienze umane e il socio economico. Al via anche le attività di orientamento in esterno con gli incontri che i docenti del Liceo hanno programmato nelle scuole del comprensorio di Polistena. Le informazioni sul Liceo, sulle sue attività e sugli indirizzi di studio sono reperibili anche sul web. È nato infatti da pochi giorni il portale rechichi.webcons.eu/rechichi/, che si aggiunge al sito www.liceorechichi.it e naturalmente, alla pagina Facebook  “Liceo Statale Giuseppe Rechichi”. L’istituto è in crescita, come dimostrano non solo i numeri delle iscrizioni dello scorso anno, con ben 8 prime classi, ma anche i dati forniti dal Ministero sui risultati delle Prove Invalsi 2016 che vedono l’istituto fare media al rialzo rispetto alle altre realtà calabresi. «Crediamo in una scuola aperta al territorio e in grado di fornire agli studenti conoscenze e competenze nel mondo del lavoro e delle professioni – commenta il Dirigente Scolastico, Francesca Maria Morabito. Con uno sguardo all’Europa e alle esperienze internazionali con progetti concreti, non ultimo Intercultura che consente scambi tra studenti di ogni parte del mondo. Abbiamo all’attivo convenzioni di prestigio per l’alternanza scuola lavoro, Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, Archivio di Stato, Planetario Pythagoras, Ordini professionali, per citarne solo alcuni, e siamo certi che chi sceglierà il nostro Liceo troverà una “grande famiglia” in grado di soddisfare le aspettative di formazione e crescita culturale dei giovani».