Continua la programmazione de “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria

LivotiContinua la programmazione de “Le Muse – Laboratorio delle Arti e delle Lettere” di Reggio Calabria che,  con il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale, lunedi 23 gennaio alle ore 18 presso Palazzo “Alvaro” a Piazza Italia,  inaugurerà la personale di pittura “Prospettiva…oltre il Colore”.

Il noto professionista reggino dichiara Giuseppe Livoti, noto in campo medico essendo responsabile del servizio cito diagnostica e prevenzioni tumori degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, presenta in un Palazzo istituzionale un particolare percorso che racconterà la ricerca umana e spirituale attraverso un cromatismo –vero ed autentico-. Il pensiero dell’esistenza, della luce che emerge da sovrapposizioni della memoria, esplode in una definizione umanistica e spirituale che sono i cardini della pittura di Antonio Nicolò, il quale usa tecniche artistiche che vanno dallo studio della macchia a volte geometrica e fortemente segnica, e a volte aperta  nella superficie d’immagine, inglobando sfumature essenziali e metamorfiche.

E’ un vero e proprio processo di sedimentazione e trasformazione. Nicolò traduce il patrimonio acquisito attraverso la ricerca ed il ritorno al religioso in un contatto sistematico contemporaneo che lo conduce  ad una sensoriale comunicazione che pare sia ricerca dell’estetica ma che invece occulta visibilmente una soggettività aperta, una possibilità dell’arte dell’ orientare la vita in un senso di trascendenza ed immanenza continua.

All’inaugurazione sarà presente il presidente della Provincia Giuseppe Raffa, mentre la mostra sarà presentata da Giuseppe Livoti – critico d’arte- e dal dott. Filippo Saccà. L’esposizione verrà aperta al pubblico ogni giorno fino a sabato 28 gennaio.