Catanzaro: Martucci e Vettorello si aggiudicano la prima edizione del Premio Letterario Internazionale “Salvatore Piccoli”

Martucci e Vettorello si aggiudicano la prima edizione del Premio Letterario Internazionale “Salvatore Piccoli” organizzato a Carlopoli (CZ)

libriVittorio Martucci per la narrativa inedita e Rodolfo Vettorello per la silloge inedita si aggiudicano la prima edizione del Premio Letterario Internazionale Salvatore Piccoli Il napoletano Vittorio Martucci ed il milanese Rodolfo Vettorello si aggiudicano la prima edizione del Premio Letterario Internazionale Salvatore Piccoli; il concorso, organizzato dalla Leonida Edizioni e dal comune di Carlopoli (CZ) è stato indetto per ricordare la figura del noto scrittore carlopolese. La cerimonia di premiazione si terrà a marzo presso la sala consiliare del comune catanzarese. Di seguito la graduatoria finale Vincitori assoluti Sezione Silloge Inedita 1) Rodolfo Vettorello “Spesso il male di vivere ho incontrato” 2) Yuleisy Cruz Lezcano “Inventario di cose perdute” 3) Marisa Provenzano “Kintsugi” Finalisti Tommaso Caligiuri “FOLK versi del fuoco”, Luisa Ficara “Mine vaganti”, Giancarlo Stoccoro “Luoghi d’ombra”, Carmelisa Nicolò “Una poesia d’amare” Segnalati Rita Imperatori “La seconda parte”, Emanuele Valere “Il pagliaccio allo specchio: pensieri inversi”, Donato Angiolillo “In blu”, Germana Scalese “Armi bianche”, Renato di Pane “Un nuovo sole”, Maria Luisa Amoroso “Inchiostro indelebile”, Antonio Grasso “Un posto migliore”, Fabio Strinati “Terre di nessuno”, Elisabetta Mattioli “La fragola”, Colella Petronilla “Silenziosa anima”, Rita Minniti “Ai bordi del dire”, Caterina Loiero “Dalla mia finestra”, Minella Bellantonio “Reggio una carezza sul cuore” Vincitori assoluti Sezione Narrativa Inedita 1) Vittorio Martucci “Viva Verdi” 2) Marcello Tramontana “Come le onde” 3) Sara Rossi “Bravo Verdi”; Giuseppe Grasso “Sei giunto a destinazione” Finalisti Gerardo Giordanelli “Osteria con uso di cucina”, Francesco Lorusso “The Chronicles of tandora: Vinland”, Antonio Febi “L’amante bretone”, Pietro Gai “Sette note di terrore” Segnalati Antonio Sozzi “Ho voglia di vederti”, Domenico Pujia “La vergine della soglia”, Mitrotti Pierfrancesco “Del mondo e del tempo”, Simone Mazzei “Il granchio”, Danilo Cannizzaro “La gazzosa nel deserto”, Rolando Perri “Un amore sordo e muto”, Rina Bontempi “Creatura del mare”, Francesco Mazzucco “Il dono del sangue”, Giovanni Macrì “Dov’è Mihaly?”, Nazareno Caporali “Uno strano esorcismo”