Capo d’Orlando (Me): si stringono i tempi per la videosorveglianza su tutto il territorio

Si stringono i tempi per la videosorveglianza su tutto il territorio a Capo d’Orlando (Me)

 incontro videosorveglianzaSi lavora per una Capo d’Orlando più sicura, già a partire dalla prossima primavera. Stamattina in Comune si è svolto un incontro tra il Sindaco Franco Ingrillì, il dirigente del Commissariato di Polizia Giuliano Bruno, il Comandate della Stazione dei Carabinieri Innocenzo Guarino, il Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza Francesco Vitiello e il Vicecomandante della Polizia Municipale Mario Giardina. E’ stato affrontato il tema dell’installazione delle telecamere di videosorveglianza su tutto il territorio comunale. “Vogliamo una Capo d’Orlando più controllata e più sicura – ha detto il Sindaco Ingrillì – la nostra intenzione è quella di dare una mano concreta alle Forze dell’Ordine che si muovono sul territorio”.  Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale sono stati invitati ad indicare i punti più “sensibili” dove installare le telecamere in modo tale da poter effettuare già la prossima settimana un sopralluogo con i tecnici specializzati. “L’obiettivo, dopo una prima fase sperimentale  è quello di giungere all’estate con un sistema di videosorveglianza rodato ed in grado di monitorare il territorio – ha proseguito il Sindaco. La sicurezza e la tutela del territorio rappresentano priorità irrinunciabili: Capo d’Orlando non sarà mai terreno facile per vandali e malintenzionati”.