Capo d’Orlando: la mostra “Segno” aperta al pubblico fino al 5 febbraio

La mostra “SEGNO” aperta al pubblico fino al 5 febbraio a Capo d’Orlando

 comune di capo d'orlandoLa mostra di grafica d’arte contemporanea “SEGNO”, rimarrà aperta al pubblico presso lo Spazio LOC del Comune di Capo d’Orlando fino al 5 febbraio  2017. Sono stati molti, infatti, gli appassionati che hanno fatto esplicita richiesta di poter visitare la mostra oltre la data prevista per la chiusura. Il successo di “Segno”, oltre che dal numero dei visitatori, è dato anche da diversi  galleristi che si sono proposti di ospitarla all’interno delle loro sedi espositive. Per l’esperto alla cultura Giacomo Miracola “La collezione, composta da più di 50 opere internazionali, vuole essere l’occasione per approfondire la conoscenza dell’antica e poco conosciuta arte dell’incisione, un lavoro profondo che richiede forza e determinazione, un gesto ancestrale, che diventa linguaggio contemporaneo attraverso le immagini, un segno indelebile lasciato nel tempo, che nella sua tridimensionalità va oltre il supporto cartaceo”.   SEGNO,  attraverso l’arte dell’incisone nelle sue differenti tecniche – acquaforte, punta secca, acquatinta, monotipo, xilografia – coinvolge lo spettatore in un viaggio virtuale che attraversa diversi mondi: dal Giappone, ad Israele, passando per il Sud America dove il colore diventa un marchio distintivo culturale. L’allestimento di SEGNO è stato curato da Domenica Scalisi, Giacomo Miracola e Monica Lanza.