Calcio, oggi l’atteso incontro tra Saint Michel e Koa Bosco

sant michelSabato 14 Gennaio 2017ore 14.30 presso lo stadio Polivalente P. Stanganelli di Gioia Tauro si disputerà l’atteso incontro tra Saint Michel e Koa Bosco valente per il campionato di calcio di 2^ categoria Girone E. L’incontro molto atteso in questa stagione suscita un interesse che va aldilà del mondo calcistico, le due squadre infatti hanno al vertice due presidenti entrambi sacerdoti, parliamo di Don Gaudioso Mercuri per la Saint Michel di Gioia Tauro e Don Roberto per la Koa Bosco di San Ferdinando. Entrambe le squadre alla base hanno due progetti sociali molto importanti, unici nel mondo del calcio: Come ormai risaputo la Saint Michel porta avanti l’obiettivo dell’evangelizzazione attraverso il calcio, la lotta alla blasfemia ed il rispetto delle regole e degli uomini in campo, lo fa attraverso persone che vivono quotidianamente una dura realtà come quella della piana di Gioia Tauro. La Koa Bosco invece dà la possibilità ai giovani immigrati Africani della tendopoli di Rosarno di vivere momenti di comunione integrazione nel nostro territorio dove cercano una nuova possibilità di vita lontani dai propri paesi e dalle loro famiglie.  Due forti messaggi di alto valore sociale sono quelli che esprimono queste squadre che scendono in campo sabato per dare un calcio alle piaghe che affliggono il nostro territorio e la nostra società. Il calcio d’inizio in via eccezionale verrà dato da sua Eccellenza Mons. Francesco Milito, Vescovo della Diocesi Oppido – Palmi, il quale si renderà testimonial di un eccezionale evento calcistico senza eguali che vedrà trionfare entrambe le formazioni aldilà di ogni risultato.