Categoria: CALABRIANEWS

Calabria, Balistreri: “non vogliamo più morti sulla Strada Statale 106”

L’Artista Valentina Balistreri ha dichiarato che è necessario intervenire sulla Strada Statale 106 per non avre più morti

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” comunica l’adesione alla nostra sottoscrizione dell’artista VALENTINA BALISTRERI, balzato all’onore delle cronache dopo aver vinto The Voice 2015 ed oggi vero fiore all’occhiello del panorama musicale calabrese. Valentina Balistreri, palermitana d’origine, vive a Reggio Calabria dove ha portando con sé la tradizione musicale di sua cugina, Rosa Balistreri, una grande voce sicula fatta di contestazione e rabbia. Valentina ripropone, in chiave moderna, quella stessa tenacia attraverso un repertorio del cantautorato popolare, in chiave femminile, riscuotendo un notevole successo nelle piazze del Sud Italia. Attualmente Valentina continua con il suo progetto Balistreri canta Balistreri come special guest dei Quartamentata, parallelamente, in chiave acustica insieme a Francesco Scopelliti degli Skunkiuruti. Nel suo messaggio di adesione Valentina rivolge il suo appello: «insieme ad altri artisti di Calabria Sona vi invito a firmare la petizione per la nuova statale 106. Non vogliamo più morti su questa strada. Basta!». Preciso e coinciso il suo messaggio che non merita ulteriori commenti.

L’Associazione ringrazia Valentina Balistreri e, insieme a lei, anche Achiropita “Titti” Scorza,  Consigliere Comunale Città di Rossa, che ha dichiarato la propria adesione alla «sottoscrizione lanciata dell’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”, volta ad attenzionare una problematica legata alla mobilità sullo Jonio a causa dell’irrisolta questione dell’ammodernamento della SS.106, che tante tragiche morti ha causato alla nostra terra. Sosterrò sempre l’impegno di chi lotta per garantire i diritti di tutti», Nora Ornella Pujia Vicepresidente dell’Associazione Insieme di Rossano, Immacolata Salerno, Consigliere della Federpreziosi Camera di Commercio di Cosenza e Antonio Trento Vice presidente associazione di volontariato “capodanno in Paradiso”. L’Associazione, intanto, ricorda che si può aderire alla sottoscrizione dal sito: www.bastavittime106.it/sottoscrizione/ Mentre chi ha difficoltà ad effettuare la sottoscrizione  può inviare una e-mail all’indirizzo sottoscrizione@bastavittime106.it con i seguenti dati personali: Nome, Cognome, Via di Residenza, CAP, Provincia e Citta’, specificando se desidera (oppure no), ricevere ulteriori informazioni sull’esito della sottoscrizione e dichiarando di accettare l’informativa sul trattamento del dati personali. Inoltre, per chi ricompre un ruolo pubblico (Sindaco, Presidente di Enti o Associazioni, Sindacato, ecc.), è pregato di riportarlo.

Articoli recenti

Antonio Ingroia bloccato all’aeroporto di Parigi in stato di ebbrezza: “troppo ubriaco per volare”

Antonio Ingroia è stato fermato venerdì mentre tentava di imbarcarsi su un volo da Parigi per l'Italia: "troppo ubriaco per…

21 Aprile 2019 00:05

Viola Reggio Calabria: la Mood Project supera al “PalaCalafiore” la Luiss Roma per 87-71

Viola Reggio Calabria: la Mood Project grazie al successo ottenuto conferma il quinto posto in classifica e soprattuto il primato…

20 Aprile 2019 23:55

Tragedia sull’A2 Salerno-Reggio Calabria: giovane si suicida gettandosi da un viadotto [INFO e DETTAGLI]

Dramma in Calabria: il giovane ha scavalcato la recinzione e si è lanciato nel vuoto Un uomo di 30 anni…

20 Aprile 2019 22:30

Terremoto, scossa tra Catania e Siracusa nella notte di Pasqua: paura in Sicilia

Scossa di terremoto in Sicilia nettamente avvertita dalla popolazione Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 ha colpito alle 21:14…

20 Aprile 2019 22:13

Serie C girone C, la classifica e il programma delle ultime due giornate: per la Reggina decisiva la trasferta di Vibo

Serie C girone C, la nuova classifica e il programma delle ultime due giornate: la Reggina è vicinissima ai playoff,…

20 Aprile 2019 21:14

Pasqua, il messaggio di Musumeci: “La Sicilia è la regione più degradata d’Italia”

Gli auguri di Pasqua di Musumeci: "Per salvare la Sicilia non basteranno i miei cinque anni" "La Sicilia è la…

20 Aprile 2019 20:59