Basket A2, Biella-Viola 96-61: deblacle in trasferta, neroarancio mai in partita

Seconda sconfitta consecutiva per la Viola ma a preoccupare è la prestazione, neroarancio mai in partita contro Biella, capolista del campionato

viola-3VIOLA, DEBACLE CONTRO BIELLA – Debacle contro la capolista. Pesante sconfitta per la Viola Reggio Calabria che non entra mai in partita contro Biella, seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Paternoster che continua a stazionare in una posizione difficilissima di classifica. Biella torna al successo dopo tre sconfitte consecutive e davanti al pubblico amico non c’è partita, Viola in evidente difficoltà, tecnica e fisica.

VIOLA MAI IN GARA CONTRO BIELLA - L’impatto per la Viola è già disastroso, Biella fa la voce grossa già in avvio, i neroarancio provano a tenere testa solo nel primo quarto ma al termine dei primi 10 minuti lo svantaggio è già di sette punti. Poi è dominio Biella, Ferguson è immarcabile mentre per la Viola qualcosa di positivo la fa vedere il solito Legion, anche se la prestazione della guardia neroarancio non è stata una delle migliori. La pausa lunga non aiuta di certo la Viola, anzi i neroarancio crollano nel terzo quarto, solo 10 punti messi a referto contro i 22 dei padroni di casa. L’ultimo periodo non porta alla reazione della Viola, finisce 96-61, sconfitta pesantissima. Per il risultato e per la classifica…