Autostrada A2 “del Mediterraneo”, Anas: “per lavori limitazioni al traffico tra le province di Salerno e Cosenza”

Autostrada A2 “del Mediterraneo”, Anas: per lavori, limitazioni al traffico tra le province di Salerno e Cosenza

 anasAnas comunica che, per lavori di sostituzione dei giunti di dilatazione lungo un tratto dell’Autostrada A2 “del Mediterraneo”, in esclusivo orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00 del giorno successivo, sarà in vigore una limitazione alla circolazione veicolare in provincia di Salerno. In particolare, tra mercoledì 1° febbraio e venerdì 3 febbraio 2017 sarà chiusa la rampa di uscita in carreggiata Nord dello svincolo di Salerno Fratte (al km 2,000). Il traffico veicolare in carreggiata Nord, in uscita allo svincolo di Salerno Fratte, potrà usufruire del successivo svincolo di Salerno (al km 0,000), con rientro in Autostrada al medesimo svincolo in carreggiata Sud. Inoltre, per l’esecuzione dei lavori di adeguamento della strada statale 534 “di Cammarata e degli Stombi” a Raccordo Autostradale (Cat. B - Megalotto 4) di collegamento tra l’Autostrada A2 e la strada statale 106 “Jonica”, si rende necessaria una chiusura al traffico di una notte lungo l’A2 Autostrada del Mediterraneo in provincia diCosenza. Nel dettaglio, tra le ore 22.00 di giovedì 2 febbraio e le ore 6.00 di venerdì 3 febbraio 2017, si rende necessaria la chiusura al traffico del tratto compreso tra lo svincolo di Sibari/Firmo (al km 208,000) e lo svincolo di Altomonte (al km 213,400).

La circolazione in carreggiata Nord verrà deviata con uscita allo svincolo di Altomonte sulla strada provinciale 174, con proseguimento lungo la statale 534 e rientro in Autostrada allo svincolo di Sibari/Firmo. Percorso inverso in direzione Reggio Calabria.

 

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il nuovo numero verde gratuito 800 841 148.

Cosenza, 26 gennaio 2017