Arrestati due italiani in Thailandia: hanno strappato bandiere

ian-gerstgrasser-e-tobias-gamper-i-due-arrestati-in-thailandia_1075227Due giovani turisti italiani di 20 e 18 anni sono stati arrestati oggi a Krabi, nel sud della Thailandia, per aver strappato e gettato a terra alcune bandiere thailandesi, un reato che potrebbe costare loro fino a due anni di carcere. I due ragazzi arrestati sarebbero Tobias Gamper e Ian Gerstgrasser, entrambi altoatesini di Naturno. Lo si apprende da fonti locali. Compariranno davanti al tribunale militare di Surat Thani. I due sono stati costretti a scusarsi in un video. Il caso è seguito con attenzione anche dalla nostra ambasciata a Bangkok, in contatto con le famiglie.