Appropriazione indebita, sedici indagati a Vibo Valentia

finanza-cosenza-3Sono 16 le persone indagate nell’ambito di un’inchiesta, riguardante i vertici dell’ex Banca di credito cooperativo di Maierato, prima che l’istituto confluisse nella Bcc del Vibonese in seguito alla fusione con la consorella di San Calogero. L’accusa è di appropriazione indebita di una somma pari a circa 1,5 milioni di euro e violazione del Testo unico del sistema bancario.