Allerta Meteo, disservizi idrici nel reggino e nel vibonese

acquaLe violenti precipitazioni che persistono incessantemente sul lato Ionico-Reggino, hanno causato delle criticità sulla condotta adduttrice dello schema acquedottistico Tuccio. Tali criticità hanno comportato un notevole decremento, ed in alcuni casi anche l’interruzione, della portata idrica addotta ai Comuni di Reggio Calabria, Roghudi, Melito Proto Salvo, Montebello Jonico, San Lorenzo, Motta San Giovanni. Purtroppo, le condizioni atmosferiche avverse non hanno consentito alle Sorical e ancora non consentono, di verificare lo stato dei luoghi per poter accertare e, prontamente, intervenire ad eseguire i lavori indispensabili al superamento delle criticità. Sorical ha invitato i sindaco dei Comuni serviti dello schema acquedottistico di considerate le difficoltà operative dell’attuale evento in essere, a prendere i dovuti provvedimenti onde garantire il servizio alle popolazioni interessate fino alla soluzione del problema, che sarà tempestivamente comunicato. In provincia di Vibo e’ attualmente ridotta la portata dello schema acquedottistico dell’Alaco a causa di un guasto alla linea area elettrica da 20Kw dell’Enel a servizio del potabilizzatore. La portata idrica è ridotta ad un terzo per tutti i Comuni delle Serre Vibonesi, la città di Vibo e Palmi. I tecnici della Sorical sono al lavoro per attivare il gruppo elettrogeno in attesa che l’Enel, domani mattina, ripristini il servizio elettrico.