Aeroporto dello Stretto, Dieni: “tutti insieme per una battaglia decisiva”

Aeroporto dello Stretto“Lunedì prossimo i cittadini della provincia di Reggio Calabria e il M5S diranno forte e chiaro a governo, Alitalia e istituzioni locali che l’aeroporto dello Stretto non si tocca”. È quanto afferma la deputata del M5S Federica Dieni, a pochi giorni dalla manifestazione pubblica che si svolgerà lunedì 16 gennaio, alle 15.30, nel piazzale del “Tito Minniti”. “Da tre anni il M5S, pur non avendo ruoli istituzionali in Regione e nel Comune di Reggio – prosegue la parlamentare –, si batte per difendere l’aeroporto dello Stretto e per trovare le soluzioni utili per la sua crescita nel mercato nazionale e la contestuale salvaguardia di centinaia di posti di lavoro. In tutto questo tempo siamo stati tra i pochi ad alzare la voce e a denunciare le palesi incapacità del management Sogas e il sostanziale disinteresse di chi, in virtù del suo ruolo pubblico, avrebbe certo potuto fare qualcosa per evitare la deriva a cui assistiamo oggi”. Dieni aggiunge: “constatiamo, con un misto di soddisfazione e stupore, che molti personaggi politici prima colpevolmente silenti oggi dimostrano il loro tardivo attaccamento a uno scalo che, forse, con un po’ di impegno in più, qualche ruberia e clientela in meno, avrebbe potuto avere un destino più fortunato. Meglio tardi che mai”. “Adesso, però – osserva la deputata del M5S – non c’è più tempo per le recriminazioni e le accuse: l’obiettivo comune deve essere quello di salvare lo scalo, cercando le soluzioni per prorogare l’esercizio provvisorio di Sogas in attesa dell’assegnazione al nuovo gestore da parte di Enac e per convincere Alitalia a continuare a operare nel “Tito Minniti”. “Si tratta – conclude Dieni – di una battaglia decisiva per il futuro di Reggio e dell’intera provincia. Trascurarla ancora, come è stato fatto per decenni, significherebbe contribuire a emarginare un territorio e una popolazione che, invece, avrebbero grandi potenzialità di crescita economica e sociale. Proprio per questo lunedì prossimo tutti i cittadini che hanno a cuore il futuro dell’aeroporto saranno accanto al M5S per ribadire che lo scalo non può essere chiuso”.