Aeroporto dello Stretto, Battaglia incontra Ardizzone a Messina

BattagliaIl consigliere regionale Domenico Battaglia, nella qualità di presidente della Conferenza permanente interregionale per il coordinamento delle politiche nell’Area dello Stretto, ha partecipato questa mattina ad una riunione, tenutasi a Messina, con il presidente dell’Assemblea regionale siciliana Giovanni Ardizzone, con il parlamentare siciliano Giampiero D’Alia ed il vice presidente della Commissione Trasporti della Camera siciliana Vincenzo Garofalo per discutere della problematica inerente lo scalo aeroportuale di Reggio Calabria. “Rispetto a questa questione delicata e complessa che sta suscitando non poche e legittime preoccupazioni nella comunità reggina- dice Battaglia- c’è certamente un punto fermo ed imprescindibile: la centralità ed il ruolo strategico dell’aeroporto reggino nello scacchiere più ampio rappresentato dall’area dello Stretto. Questo riconoscimento è stato unanime nel corso dell’incontro nel quale il presidente Ardizzone ha rilanciato la preziosità dello scalo aeroportuale quale opera infrastrutturale strategica per l’economia e i flussi turistici per le città metropolitane di Reggio e Messina. In quest’ottica, si è deciso di convocare l’Ufficio di Presidenza della Conferenza per giovedì prossimo, 19 gennaio alle ore 11, a Reggio Calabria, ed è un invito che estendiamo anche ai governi regionali delle due regioni, la cui presenza diviene importante per definire soprattutto gli aspetti più urgenti. Infatti, il problema cui mettere mano nell’ immediatezza è il proseguimento della gestione provvisoria da parte di Sogas fino a quando l’Enac non  darà la concessione trentennale alla nuova società che dovrà subentrare. Pertanto- conclude Domenico Battaglia- con lo spirito operativo e concreto che ci ha portato oggi a Messina, guardiamo all’appuntamento di giovedì prossimo per offrire una risposta importante e non più differibile”.