A Reggio l’incontro sulle “Sinergie tra ricerca PON e percorsi formativi nell’ambito del Distretto ad Alta Tecnologia Agroindustriale della Calabria”

AgrariaUniRC_seminario 16_01_17Si è svolto, presso l’Aula Seminari del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, l’incontro avente come tema di fondo le “Sinergie tra ricerca PON e percorsi formativi nell’ambito del Distretto ad Alta Tecnologia Agroindustriale della Calabria”. Tale incontro ha avuto l’obbiettivo di concentrare l’attenzione sulle importanti attività di alta formazione e ricerca che il Dipartimento di Agraria, il Polo di Innovazione Agrifoodnet e numerose aziende agricole ed agroalimentari calabresi stanno portando avanti nell’ambito del Programma “PON Ricerca e Competitività 2007-2013”. L’ iniziativa si è articolata in tre parti. La prima è stata dedicata alla presentazione delle attività formative sviluppate nell’ambito di ben tre Master Universitari di secondo livello, che si sono sviluppati all’interno di progetti di ricerca e sviluppo sperimentale riguardanti “L’implementazione di modelli innovativi nelle filiere vegetali mediterranee”, “Nuovi prodotti e processi per la filiera tradizionale e funzionale dei prodotti da forno” e “Nuovi prodotti e processi per la filiera olivicolo-olearia”. A conclusione di questa prima parte il Rettore Pasquale Catanoso, il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Nicola Irto, il Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria Antonino Tramontana, il Direttore Generale dell’Università Mediterranea Marcello Zimbone ed i tre direttori dei Master (proff. Vincenzo Tamburino, Antonio Mincione e Giuseppe Zimbalatti), hanno proceduto alla consegna dei diplomi ai 42 giovani esperti calabresi che hanno brillantemente concluso i citati percorsi formativi. Nella seconda parte dell’incontro i referenti scientifici dei tre suddetti progetti, proff. Leonardo Schena, Vincenzo Palmeri e Rocco Zappia, hanno illustrato al numeroso pubblico presente lo stato dell’arte sulle attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, che si stanno portando avanti nell’ambito delle importantissime filiere agroalimentari in questione. L’incontro, coordinato e concluso dal Direttore del Dipartimento di Agraria prof. Giuseppe Zimbalatti, è continuato con gli interventi del prof. Marco Poiana, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Agrifoodnet, del dott. Menotti Lucchetta, Dirigente del Dipartimento Presidenza, Settore Ricerca Scientifica, Regione Calabria e dell’avv. Alessandro Zanfino, Autorità di Gestione del PSR Calabria 2014-2020. Tema di questo approfondimento finale è stato “Le prospettive di ricerca alla luce dei nuovi bandi POR e PSR”. A conclusione delle tre sessioni, un ampio e vivace dibattito si è sviluppato, a dimostrazione del grande interesse che i temi trattati suscitano non solo nella comunità scientifica ma anche e soprattutto in quella produttiva ed imprenditoriale.

AgrariaUniRC_01seminario 16_01_17