Terrorismo, Anis Amri ucciso da un giovanissimo agente siciliano in prova nella Polizia

Ad uccidere Anis Amri è stato un agente siciliano in prova

luca-scataÈ stato un agente in prova alla Polizia di Stato a sparare al terrorista della strage di Berlino: il suo nome è Luca Scatà, ha 29 anni ed è di origine siciliana. Anis Amri, secondo quanto ricostruito, si sarebbe rifiutato di fornire i documenti alle 3.15, durante un controllo ordinario, a Sesto San Giovanni (Milano), sparando contro l’agente Christian Movio con una calibro 22 e ferendolo alla spalla. A quel punto, il poliziotto da pochi mesi in servizio gli ha sparato uccidendolo.  (AdnKronos)